Margherita Calzoni

Opere

Argento vivo 1

Quadri

Margherita Calzoni, giovane artista bolognese, che si ispira alla pittura informale ed astratta, rielabora il concetto di pittura materica. Le sue opere sono sempre a tecnica mista su tela: pura e grezza materia che viene elaborata, piegata, contraffatta, contorta, rivoltata dal volere di Margherita Calzoni. il concetto alla base dei suoi lavori è sempre il mondo circostante e l' Uomo, che viene reinterpretato dagli occhi della pittrice con un originale astrattismo.

  • 2016
  • 2015
  • 2014
  • 2013
  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007
  • 2006
  • 2005
  • Natura 2011 15

    Fotografie

    Guardare il mondo attraverso un filtro, un obiettivo. Questo non significa aver paura di affrontare a quattr'occhi la realtà ma bensì fare una cernita, scegliere particolari che ci intrigano, colpiscono, interessano, per poi fermarli nel tempo, farli nostri con uno scatto. L'artista bolognese guarda al mondo, non solo alla sua città, attraverso l'occhio e l'obiettivo, divertendosi a spaziare dall'analogico al digitale, con una predilezione per la pellicola e gli effetti a sorpresa che questi, ed alcuni particolari tipi di macchine fotografiche possono regalare. Margherita Calzoni ama inoltre catturare i dettagli, i piccoli particolari che a molti possono sfuggire. La fotografia può stupire, anche nell'epoca del digitale.

  • Urbano
  • POLAROID
  • Natura
  • FISHEYE
  • Arte
  • Disegni 2008 9

    Disegni

    La parte più libera, selvaggia, non soggetta a regole dell'artista si svincola su fogli segnati da china, carboncino, pastelli, acquerello ed applicazioni di diverso tipo.
    Il tratto rimane quello presente, deciso, che caratterizza l'artista bolognese anche nelle opere su tela a tecnica mista. Liberamente, su carta, viene data libertà al tratto, alla gestualità: così come in una danza la mano di Margherita Calzoni si muove sul foglio per creare un segno.

  • 2012
  • 2011
  • 2010
  • 2009
  • 2008
  • 2007